L'Artemisia Annua nella cura di patologie tumorali

La fondazione IRCCS (ISTITUTO NAZIONALE TUMORI), dopo lo studio dei dati e dell’uso clinico dell’artemisia, ha dichiarato: “ siamo ancora lontani dal poter affermare con certezza che l’artemisinina e i suoi derivati siano utilizzabili con sicurezza nell’uomo e veramente utili nel trattamento dei tumori.”

Leggi il seguito

Lino

I semi interi a contatto con acqua formano una mucillaggine che rigonfiandosi nell’intestino, ne stimolano l’attività regolandolo. Inoltre le mucillaggini, ottenute per decozione, hanno attività emolliente e blandamente antinfiammatoria, utile in tutti idisturbi dell’apparato digerente.

Leggi il seguito

Psillio

I semi dello Psillio sono fra i regolatori intestinali più sicuri; le mucillagini presenti in essi, si rigonfiano nel tratto intestinale (in presenza d’acqua) formando una massa gelatinosa che idrata e aumenta il volume delle feci, stimolando i movimenti peristalgici dell’intestino e favorendone l’evaquazione

Leggi il seguito

Altea

L’Althaea Officinalis è una pianta erbacea e il suo princio attivo è una mucillagineutile utile per il trattamento di tosse secca e come blando antinfiammatorio ed emolliente nelle gastriti

Leggi il seguito

Manna

Gli impieghi della Manna sono: lassativo pediatrico ad azione osmotica (sciolta in acqua o nel latte), diuretico osmotico, riduzione pressione endocranica ed eliminazione renale di tossine

Leggi il seguito